Le medaglie delle nuove leve. Dopo i successi e le medaglie di Alexandra Kushnir ai Campionati Italiani Junior e Under 23, e di Gergo Cziraki e Nicola Catenelli agli Italiani Senior, sono i giovanissimi a portare in alto i colori biancazzurri della Canottieri Ravenna. I ragazzi e le ragazze allenate da Giacomo Gasperoni, infatti vincono 4 argenti e 5 bronzi al Festival dei Giovani di Varese, la più importante manifestazione di canottaggio dedicata alle categorie giovanili. Un weekend di gare, quello svoltosi da venerdì 6 a domenica 8 luglio, che ha visto scendere in barca più di 1500 atleti tra i 10 ed i 14 anni.

Il primo argento del Festival per la Canottieri ha tinte rosa, ed è quello vinto da Arianna Putyak nel singolo Cadetti femminile. Secondo posto, e medaglia d’argento, anche per Marco Prati nel singolo Cadetti, dietro alla Pullino ma davanti al Candia. Un altro argento in singolo per la Canottieri è quello vinto dal più giovane della spedizione, Lorenzo Cinque, nel singolo Allievi B.

Due medaglie per la Canottieri arrivano dalle gare riservate ai Comitati Regionali. Un fantastico argento è vinto dal quattro di coppia Cadetti dell’Emilia Romagna composto per tre quarti da canottieri ravennati: Valerio Ghetti, Marco Prati ed Edoardo Sanpaoli, assieme a Fadda della Vittorino, giungono sul secondo gradino del podio regolando, nell’ordine, Sicilia, Liguria, Piemonte,Toscana e Marche. Le ragazze romagnole non sono da meno e conquistano il terzo posto nella loro gara: il quattro femminile emiliano-romagnolo composto da Arianna Putyak, Agnese Dassani, Chiara Petruzzellis e a Gamaleri della Vittorino giunge dietro Lombardia e Friuli, ma davanti a due equipagi toscani e uno siciliano.

Bellissima medaglia di bronzo per Agnese Dassani e Chiara Petruzzellis nel doppio Allievi C femminile. Bronzo, nella sua finale del singolO Cadetti maschile per Valerio Ghetti dietro a Nazario Sauro e CRV Italia. Terzo posto e bronzo anche per per Lorenzo Cinque nel doppio Allievi B2 assieme a Ghioni del Vittorino., preceduti da Maggi e Sampierdarenesi. L’ultimo bronzo per la Canottieri è quello vinto da Marco Prati e Valerio Ghetti nel doppio Cadetti maschile, dietro a Pontedera e Casale.

Tra i piazzamenti, da segnalare il quarto posto di Samuele Bartolucci nel singolo Allievi C; stessa posizione per Edoardo Sanpaoli nel singolo Cadetti, per Agnese Dassani e Chiara Petruzzellis nel quattro di coppia Allievi C assieme a Guerra del Vittorino e Pellizzari del Trieste; quarta anche Arianna Putyak nel doppio Cadetti femminile in coppia con Ragni del DLF Chiusi. Nel singolo Allievi C femminile, giungono rispettivamente quinta e sesta Agnese Dassani e Chiara Petruzzellis. Samuele Bartolucci giunge quinto nel quattro di coppia Allievi C assieme a Perugino, Zermani, Fontana del Vittorino da Feltre. Sempre Bartolucci giunge poi settimo nel doppio Allievi C assieme a Bergamini del Ferrara

Dopo gli agonisti ed i giovani, la stagione degli appuntamenti clou per il canottaggio italiano continua con i veterani: dal 14 al 15 luglio la Canottieri parteciperà ai Campionati Italiani Master che si terranno a Candia Canavese (TO).